[email protected]
  • it

COACHING: Diventare coach professionista

DIVENTARE COACH

Come si può iniziare la carriera di coach nell’ambito della International Coach Federation?

Per diventare coach della più prestigiosa associazione di coach professionisti al mondo è opportuno iniziare preferibilmente con un corso con il marchio ACTP (Accredited Coach Training Program), oppure con un corso ACSTH (Approved Coach Specific Training Hours). La scelta di un corso con uno di questi marchi, rappresenterà la pietra miliare per diventare un coach professionista e per poter entrare agilmente nel club dei coach della International Coach Federation. Partecipando al corso European Coaching & NLP Program oltre a poter diventare un coach della ICF, si avrà la possibilità di iscriversi presso la Associazione Italiana Coach Professionisti e diventare un coach con il marchio AICP che recentemente è stata riconosciuta dal Ministero dello Sviluppo Economico.

Come si può iniziare la carriera di coach professionista dell’Associazione Italiana Coach Professionisti?

Iniziando con un corso riconosciuto da AICP come scuole riconosciute. Questa scelta sarà la pietra miliare per poter essere dentro il club dei coach professionisti della AICP.

Come si può diventare coach della Associazione Italiana Coach Professionisti?

Analogamente a quanto previsto da ICF, per diventare coach della Associazione Italiana Coach Professionisti è opportuno partecipare ad uno dei corsi di Coaching riconosciuti da AICP. Questa scelta consentirà di potersi iscrivere presso AICP ed essere annoverati nel data base dei coach riconosciuti da AICP. Partecipando al corso European Coaching & NLP Program puoi diventare un coach sia dell’Associazione Italiana Coach Professionisti che di ICF.

Di cos’altro ho bisogno per diventare coach professionista nell’ambito di ICF?

Per diventare coach della International Coach Federation, dopo aver partecipato con successo ad un corso con il marchio ACTP o ACSTH e dopo aver collezionato 100 ore di esperienza di coaching di cui almeno 75 pagate con almeno 8 clienti diversi, si potrà presentare la domanda per diventare coach ACC (cioè, ottenere il titolo ACC – Associate Certified Coach – che è il primo livello di tre previsti da ICF nel mondo dei coach professionisti). ICF invierà un link per partecipare ad un test online di 155 domande (CKA – Coach Knowledge Assessment) e nell’arco di poche settimane si otterrà direttamente da ICF la credenziale ACC che è la prima di tre livelli di credenziali.

Quanto tempo ho per collezionare le ore di coaching dopo la conclusione del training ACTP o ACSTH?

ICF non ha stabilito un limite temporale entro il quale ci si deve candidare per ottenere la credenziale e diventare coach ACC.