[email protected]
  • it
  • es

European Coaching & NLP Program
(accreditato ACTP)

CONTENUTI DEL CORSO

Modulo 1 - Start Up

  • Fondamenta, spirito, valori del Coaching e integrazione delle tecniche di PNL.
  • Le differenze tra Coaching e altre professionalità come Consulenza, Counseling, Training, ecc.
  • Le 8 competenze chiave del Coaching previste da ICF.
  • Etica e privacy.
  • La sospensione del giudizio e il diniego del consiglio.
  • Il silenzio e l’ascolto attivo.
  • Come stabilire fiducia e comprensione reciproca.
  • Come riconoscere il modus pensandi del Coachee e il suo Sistema Rappresentazionale.
  • Un feedback ben costruito.
  • Realizzazione di un programma di Coaching: dall’Intake alla Final session.
  • Come affrontare l’Intake session.
  • La Ruota della vita e gli altri strumenti a supporto.
  • La definizione di obiettivi SMARTER.
  • L’agenda e la responsabilità nel Coaching.
  • La sequenza dell’Ongoing session.
  • Individuare e concordare con il Coachee le attività da realizzare tra una sessione e la successiva.
  • Presentazione e utilizzo del Coaching Pack.
  • Funzione ed utilizzo sistematico della Scheda Cliente per ambire all’Eccellenza.

Modulo 2 - Take Off

  • La comunicazione efficace nel Coaching: ascolto attivo, domande potenti, comunicazione diretta.
  • Come e quando utilizzare una domanda potente.
  • L’esplorazione del territorio e la formulazione di risposte altamente qualitative da parte del Coachee.
  • I modelli linguistici per la concretizzazione di obiettivi ben formati o per la mobilitazione di risorse interne utili a ripristinare la motivazione e per l’individuazione della missione, della visione e di altro ancora.
  • Il Metamodello per favorire l’ascolto attivo.
  • I Livelli logici di Robert Dilts per accelerare i processi di cambiamento.
  • Cenni di Reframing per modificare la percezione.
  • Le posizioni percettive e la multiprospettività per la gestione dei conflitti.
  • La gestione del sé dalla prospettiva del Coach e del Coachee.
  • I valori e le convinzioni limitanti nel Coaching.
  • Principi di Coaching provocativo alla Frank Farrelly e apprendimento di modelli verbali e non verbali della provocazione.
  • L’utilizzo delle metafore e delle riformulazioni.
  • Stimolare il processo creativo del coachee.
  • La Logica cartesiana per le decisioni importanti.
  • Come affrontare la Final Session.
  • La gestione del tempo nelle sessioni.
  • I Markers di ICF per determinare la conoscenza e l’applicazione delle competenze chiave.

Modulo 3 - Flying

  • Stimolare lo sviluppo delle competenze emotive del coach e del coachee.
  • Il paradigma emozioni-pensieri-azioni.
  • Le domande per stimolare consapevolezza e apprendimento.
  • Come sfidare in maniera sana il Coachee ai fini del superamento dei suoi limiti.
  • Le presupposizioni della PNL al servizio del coaching. Differenze e affinità tra coaching e PNL.
  • Le ancore per passare da una stato disfunzionale ad uno desiderato.
  • Tecniche motivazionali della PNL alla riscoperta delle risorse interne: il Cerchio e il Momento dell’Eccellenza.
  • Come trasformare con la PNL la percezione degli obiettivi e degli ostacoli per supportare il coachee nel processo di sviluppo e verso il raggiungimento dell’obiettivo.
  • La tecnica dello Swish e la correzione di un comportamento indesiderato.
  • La Time line per proiettarsi all’obiettivo, stimolando chiarezza, motivazione e sicurezza.
  • Pre-mentoring per misurare l’integrazione delle competenze chiave e dei Markers.

Modulo 4 - Turbulence

  • Le trappole nel Coaching.
  • La congruenza nel Coaching come elemento fondante.
  • L’accountability del Coachee e le responsabilità del Coach nel monitoraggio delle attività.
  • Introduzione al Business Coaching: Executive, Corporate & Career Coaching.
  • Fasi e caratteristiche del Business Coaching.
  • Il presidio del confine nel ruolo di manager e Coach.
  • La valutazione del percorso di Coaching in ambito organizzativo.
  • Tecniche decisionali per il Business Coaching: l’analisi SWOT e PEST”.
  • Come individuare rapidamente la tipologia di Coachee secondo i criteri di Steve de Shazer.
  • Principi di Change management.
  • Affrontare le tematiche sulla gestione del tempo secondo il modello Covey-Eisenhower.
  • I modelli di cambiamento di Virgina Satir e di John Fisher.
  • Introduzione al Maspi Model per supportare il coachee nel processo decisionale, all’orientamento e sviluppare consapevolezza.
  • Come sviluppare con il Coachee una Mission e una Vision personali, di reparto o dell’azienda.
  • Mentoring individuale e di gruppo con analisi della sessione con i markers.
  • Assessment individuale sulle competenze chiave del Coaching come previsto da ICF ai fini del processo di accreditamento dei Coach come ACC, PCC, MCC.
  • Introduzione al Mentoring individuale e di gruppo con analisi della sessione con i Markers ICF.

Modulo 5 - Descenting

  • Differenze tra Team e Group Coaching
  • Il Team Coaching e il modello di sviluppo di Bruce Tuckman.
  • La Piramide di Maslow e l’individuazione dei bisogni.
  • Il Luxx Profile® alla scoperta delle leve motivazionali per sviluppare motivazione e consapevolezza.
  • Principi di Change Management.
  • I modelli di leadership e la trasversalità del Coaching.
  • La tecnica del Modellamento.
  • La Walt Disney Strategy per il decision making ed il problem solving.
  • Il processo di brainstorming con i team.
  • Il Coaching by Values per l’identificazione dei valori e il loro allineamento nei team.
  • Performance Evaluation e Mentoring ai fini della credenziale ACC, PCC, MCC in ottemperanza alle linee guida dettate dalla ICF per i corsi ACTP.

Modulo 6 - Landing

  • Coach Tool Box.
  • Il Marketing nel Coaching.
  • I servizi, le opportunità e le piattaforme offerte da ICF.
  • Altre piattaforme internet per lanciarsi come coach professionista nel mercato globale.
  • Introduzione al Personal Branding, alle basi e ai principali step della comunicazione efficace per veicolare la tua attività e i tuoi servizi ai mercati in modo funzionale e congruente.
  • Introduzione al SEO (Search Engine Optimization), SEM (Search Engine Marketing) & Digital Marketing per ottimizzare la tua visibilità e attirare la clientela attraverso le potenzialità della rete.
  • Performance Evaluation e mentoring ai fini della credenziale ACC, PCC, MCC in ottemperanza alle linee guida dettate dalla ICF per i corsi ACTP.
  • Belief empowerment del Coach Eccellente.
  • La celebrazione e il feedback del percorso formativo da parte dei Coachee.
  • Cerimonia di certificazione dei partecipanti con il titolo ACTP della International Coaching Federation e di diploma in Programmazione Neurolinguistica della International NLP Trainers Association.

Scarica la brochure

Scarica la brochure in formato PDF, e scopri l’European Coaching & NLP Program!

Scarica la brochure!