[email protected]
  • it
  • es

European NLP Coach Practitioner Program

L’European NLP Coach Practitioner Program è il corso avanzato in Programmazione Neurolinguistica. In questo corso il partecipante acquisisce dimestichezza approfondendo da un lato e collegando dall’altro i vari argomenti trattati nel practitioner ed aggiungendo altre tematiche di PNL di notevole rilievo.

Tutto ciò comporta un sostanziale miglioramento delle proprie capacità comunicative e dell’efficacia nell’applicazione delle varie tecniche su se stessi e con gli altri. Così come nel corso European NLP Practitioner Program anche il Coach Practitioner si svolge combinando ed equilibrando la teoria alla pratica.

Questo corso risponde agli standard della INLPTA – International NLP Trainers Association – e il partecipante che supera con successo i relativi esami, orali, scritti e pratici, riceverà il diploma di European NLP Coach Practitioner rilasciato dal trainer in nome e per conto della INLPTA.

Caratteristiche del corso

Destinatari

Tutti coloro che sono interessati al proprio sviluppo personale e professionale attraverso un miglioramento delle proprie capacità comunicative, di leadership e di gestione del se. L’European NLP Coach Practitioner è anche indicato per chi vuole migliorare le proprie capacità come trainer o insegnante, coach, counselor ecc.

Propedeuticità

European NLP Practitioner Program

Durata

4 giorni / 30 ore

Certificazione

European NLP Coach Practitioner della International NLP Trainers Association

Contenuti del corso

  • I valori fondanti del coaching e le competenze chiave nel coaching
  • Punti di contatto tra il coaching e la PNL
  • Le 11 competenze chiave nel coaching secondo la International Coach Federation
  • Differenze tra coaching, counseling, terapia e consulenza e training
  • La privacy nel coaching
  • Aree di azione del coaching ed aree vietate per legge
  • Il processo nel coaching
  • Le varie fasi in un rapporto di coaching: intake session, ongoing session, final session
  • Illustrazione di alcuni strumenti utilizzati nel coaching come la ruota della vita
  • La formulazione di obiettivi ben formati: SMART & SMARTER
  • Presentazione del coaching package per stabilire le linee guida nel programma di coaching
  • Gli obiettivi nelle varie fasi del coaching ed il piano di azione nel coaching
  • La responsabilizzazione del coachee
  • Il feedback nel coaching
  • Le tipologie di domande nel coaching: aperte, chiuse, influenzate, neutre e le domande potenti
  • Come rafforzare l’alleanza tra coach e coachee

Erogazione del programma

  • Circa il 30% della durata: teoria e spiegazione delle tecniche di PNL, illustrazione di come esse si pongono in essere con delle dimostrazioni live tra trainer ed uno dei partecipanti
  • Circa il 50% è basato sulla pratica tra i vari partecipanti ricoprendo tra ruoli distinti: quello del coach, quello del cliente e quello dell’osservatore che poi sarà chiamato a dare un feedback al coach sulla qualità della sua performance
  • Circa il 20% interscambio di feedback teso al perfezionamento dell’apprendimento e all’integrazione di esso